User Guide    Caratteristiche avanzate    Creazione di moduli

Creazione di moduli

(Caratteristica avanzata di PDFpenPro)

Con PDFpenPro, è possibile creare un modulo PDF interattivo da compilare con la possibilità di inviare i dati via web o e-mail. PDFpenPro può anche creare automaticamente campi e caselle di controllo in un modulo statico. (È supportato un modulo per documento PDF).

Quando si crea un modulo si potrebbe voler progettare il layout in un'altra applicazione per ottenere il layout migliore, poi stampare quel documento in PDF e usare PDFpenPro per aggiungere i campi del modulo interattivo.

Aggiungere automaticamente campi e caselle di controllo ai moduli PDF statici

PDFpenPro può analizzare un modulo statico e aggiungere campi interattivi per voi.

  1. Aprire un modulo PDF con campi statici. Vai su Edit > Create Form Fields...
  2. Appare la finestra di dialogo Automatically Create Form Fields, clicca su OK.
  3. Una barra di progresso appare mentre l'applicazione rileva i campi di testo e le caselle di controllo del modulo. Un rintocco indica il completamento.

Noterete che tutti i campi sono evidenziati in grigio per indicare la loro posizione. Questo viene attivato automaticamente quando i campi vengono resi attivi. Puoi disattivarlo scegliendo View > Highlight Form Fields.

Aggiungere manualmente elementi del modulo

  1. Cliccate sulla freccia verso il basso accanto al pulsante Form nella barra degli strumenti.
  2. Scegli l'elemento del modulo che vuoi aggiungere.
  3. Clicca nel PDF per aggiungere l'elemento. Trascina le maniglie d'angolo dell'elemento selezionato per creare la dimensione e la forma che vuoi. Per assistenza nel posizionamento degli elementi, vai su Inspector > Allineamento . (Inspector).
  4. Scegli Inspector > Proprietà Elementi Modulo per impostare le proprietà di ogni elemento del modulo.

Salva campi di modulo usati di frequente nella Libreria . La prossima volta che vuoi usare i campi modulo, ti basta trascinarli dalla Libreria sulla pagina. (Libreria).

Elementi di forma

Per aggiungere qualsiasi elemento del modulo, clicca sullo strumento per attivarlo, poi clicca sulla pagina del tuo documento per aggiungere l'elemento. Clicca e trascina per impostare una dimensione personalizzata per l'elemento.

Campo di testo L'area del modulo che permette l'inserimento di dati unici. Quando si aggiunge un campo di testo, è possibile fare clic e trascinare per ottenere la dimensione del campo che si desidera.

Checkbox Usato per una o più opzioni, una o tutte le quali possono essere selezionate. Quando si aggiungono caselle di controllo, PDFpenPro aggiunge automaticamente un'etichetta di testo accanto all'elemento che può essere selezionato separatamente e ridimensionato, spostato o cancellato. Scegliete un'opzione di visualizzazione nelle proprietà degli elementi del modulo.

Radio Button Usato per un gruppo di opzioni dove solo una può essere selezionata. Quando si aggiungono pulsanti di opzione, PDFpenPro aggiunge automaticamente un'etichetta di testo accanto all'elemento che può essere selezionato separatamente e ridimensionato, spostato o cancellato. Scegliete un'opzione di visualizzazione nelle proprietà degli elementi del modulo.

Campo di scelta Usato per creare un menu a discesa di opzioni selezionabili. Aggiungi e rimuovi opzioni tramite le proprietà degli elementi del modulo (sotto).

Campo elenco Utilizzato per creare un gruppo di opzioni selezionabili. Aggiungi e rimuovi opzioni tramite le proprietà dell'elemento del modulo (vedi sotto).

Campo firma Aggiungi un campo firma interattivo che aiuta a firmare un modulo. Clicca e trascina per selezionare la dimensione e la posizione del campo. Un timbro "Firma qui" apparirà nell'angolo in alto a destra del campo. Per i dettagli su come agisce il campo, vedere Utilizzo di un campo firma interattivo.

Submit Button Usato per aggiungere un pulsante al tuo modulo per inviare i dati del modulo via email o web. Quando si aggiunge il pulsante, si apre una finestra di dialogo che permette di inserire un URL di destinazione o un indirizzo e-mail a cui inviare i dati.

Per saperne di più sull'invio dei moduli, vedi Elaborazione dei dati dei moduli.

Testare il modulo e modificare l'aspetto

Dovrai passare allo strumento Seleziona testo (Comando+1) per provare il tuo modulo. Torna allo strumento di modifica (Command+2) per modificare l'aspetto degli elementi che hai inserito nel tuo modulo.

Proprietà degli elementi del modulo

PDFpenPro permette di modificare diverse proprietà degli elementi del modulo nella scheda Form Element Properties dell'Inspector. Il contenuto della finestra varia a seconda dell'elemento del modulo selezionato.

Per visualizzare, scegliere Window > Form Element Properties, o cliccare sulla scheda Modulo del pannello Inspector se è già aperto.

Nome
Ogni elemento del modulo ha un nome per differenziarlo dagli altri.
Generalmente si usa un nome diverso per ogni campo. Un gruppo di pulsanti radio, tuttavia, dovrebbe avere ognuno lo stesso nome ma un diverso Checked Value. Questo permette loro di lavorare insieme (cioè solo un pulsante di un gruppo può essere selezionato) e di ottenere ciascuno un risultato diverso.

Valore predefinito (campo di testo)
Imposta il testo che l'utente vede nel campo di testo prima che il modulo sia compilato. Una volta impostato il Valore predefinito, noterete che non appare immediatamente nel campo di testo. Devi renderlo visibile scegliendo Edit > Reset Form.

Suggerimento per gli strumenti
Creare etichette che descrivono ogni elemento del modulo. I ToolTip sono particolarmente utili per i campi del modulo che hanno bisogno di maggiori chiarimenti oltre al nome del campo. Per testare, passa il mouse sul campo del modulo per visualizzare il tooltip. VoiceOver usa i ToolTips (in effetti il tag di accessibilità) quando descrive i campi del modulo.

Valore controllato (pulsante radio, casella di controllo, pulsante di invio)
Questo è il valore ottenuto quando il pulsante di opzione o la casella di controllo associati sono selezionati.

Limite di caratteri (campo di testo)
Seleziona questa opzione per impostare il numero massimo di caratteri che possono essere inseriti in un campo di testo.

Richiesto
Spunta se si richiede che questo campo del modulo sia compilato dall'utente. L'utente sarà avvisato quando cerca di salvare il modulo di quali campi sono richiesti ma non ancora riempiti.

Dimensione da adattare (campo di testo)
Il campo di testo può crescere o restringersi per adattarsi al testo inserito.

Multilinea (campo di testo)
Il campo di testo può contenere più di una riga di testo.

Scorri testo (campo di testo)
Il campo di testo scorrerà orizzontalmente e/o verticalmente in una dimensione fissa in modo da poter inserire più del solo testo visibile.

Controllare per impostazione predefinita
Impostare una casella di controllo o un pulsante di opzione da controllare prima che un utente compili il modulo. Una volta scelta questa opzione, noterete che non appare immediatamente sul modulo. Devi renderlo visibile scegliendo Edit > Reset Form.

Stile (casella di controllo, pulsante di opzione)
Seleziona un simbolo o uno stile di spunta che appare quando viene selezionato una casella di controllo o un pulsante di opzione. 

Per creare caselle di controllo o pulsanti di opzione con bordi, seleziona "Bordi". Per creare caselle di controllo o pulsanti di opzione senza bordi, deseleziona l'opzione "Bordi".

Nome e valore (campo a scelta, campo elenco)
Quando è disponibile una lista di opzioni, ogni singola voce richiede un nome, il valore è opzionale. Il nome sarà usato come valore se non viene scelto un valore.

Etichetta, Opzioni di invio (pulsante Invia)
Imposta il titolo del pulsante di invio. Accedi alle opzioni di presentazione. Per saperne di più sull'invio dei moduli, vedi Elaborazione dei dati dei moduli.

È possibile modificare più proprietà contemporaneamente selezionando più campi del modulo alla volta. Usa i tasti Shift o Command con lo strumento Edit per selezionare più di un elemento.

Modifica dell'ordine delle schede

PDFpenPro permette di cambiare l'ordine delle schede degli elementi del modulo aggiunti a una pagina. Seleziona Arrange > Show Tab Order per vedere l'ordine delle schede in una pagina. Usando le opzioni Arrange > Move si spostano gli elementi selezionati del modulo indietro o avanti nell'ordine delle schede. Arrange > Reset Tab Order forzerà l'ordine delle schede degli elementi in una pagina all'ordine di lettura.

Modificare l'ordine delle schede usando la barra laterale

  1. Clicca sul pulsante Barra Laterale e scegli la vista Campi Modulo .
  2. Una lista dei tuoi campi apparirà nella barra laterale, trascina e rilascia per riordinare. L'ordine di tabulazione corrisponderà all'ordine degli elementi nella lista.

Calcoli del campo del modulo

PDFpenPro permette di creare campi di moduli con calcoli personalizzati. I calcoli sono utili quando vuoi che i valori inseriti in campi specifici siano calcolati automaticamente, come ad esempio sommare il totale inserito in diversi campi precedenti in un altro campo dello stesso documento.

Nota: per default, i campi di testo creati in PDFpenPro-automaticamente o manualmente- non hanno script. I JavaScript devono essere aggiunti manualmente ai campi.

Finestra degli script

La finestra Scripts in PDFpenPro permette di visualizzare e modificare i JavaScript esistenti, cancellare o aggiungere nuovi calcoli per i campi del modulo.

  1. Usate lo strumento Modifica (Comando+2) per selezionare il campo specifico che volete modificare. I campi interattivi devono già esistere - o già aggiunti a una pagina - prima di poter essere modificati.
  2. Selezionate Finestra > Script.
  3. Gli script attualmente disponibili per il campo si rifletteranno nel pannello di editing. Il pannello di editing si trova sul lato destro della finestra Script. Clicca all'interno del pannello di editing per modificare il JavaScript.
  4. Se non esistono ancora JavaScript per il campo selezionato, clicca sul più + nell'angolo in basso a sinistra della finestra Script per aggiungere un nuovo script. Sostituisci il testo predefinito "// digita qui il tuo script" con uno script.
  5. Le modifiche apportate agli script verranno salvate automaticamente.

Calcoli e formattazione dei campi personalizzati

I calcoli possono essere semplici o avanzati. Esempi di calcoli semplici:

  • Somma
  • Prodotto
  • Media

Gli utenti possono anche definire la formattazione per campi specifici. Esempi di formattazione:

  • Percentuale
  • Codici postali
  • Numeri di telefono
  • Numeri di sicurezza sociale
  • Date

Quando si aggiungono nuovi calcoli, il Nome del campo si rifletterà nel pannello della lista della finestra Script a sinistra. I nomi dei campi del modulo sono regolati in Form Element Properties. Affinché i calcoli funzionino, i nomi dei campi del modulo nel JavaScript devono corrispondere ai nomi dei campi ascritti ai campi specifici in Form Element Properties.

Nota: la modifica e l'aggiunta di azioni, formattazioni, validazioni o calcoli del modulo richiedono la conoscenza della programmazione JavaScript. Per ulteriori informazioni su JavaScript, compresa la modifica, l'eliminazione e l'aggiunta di script a documenti, pagine e campi modulo, vedi Modifica e aggiunta di JavaScript.

Invio di PDF per la firma elettronica (E-Signature)

Per inviare documenti da firmare con il servizio di firma elettronica DocuSign® (e-signature), vedi DocuSign®. Quando si carica un PDF con campi modulo in una busta o modello DocuSign, il sistema DocuSign riconosce e converte i campi in campi destinatari DocuSign comparabili. I campi del modulo possono essere assegnati e ulteriormente personalizzati a destinatari specifici in DocuSign.